Viaggiare da sola oltreoceano con un bebè

Viaggiare da sola oltreoceano con un bebè

Ho dovuto fare un viaggio intercontinentale da sola con la mia bambina e credetemi è un compito difficile, fare le code per tutti i controlli , mettere su e giù la mia bimba dal passeggino per i controlli di sicurezza, portare il nostro bagaglio a mano e poi aspettare le relative ore per la conessione del volo. Tutte queste manovre e attesse possono farti perdere i nervi facilmente, ma fortunatamente questo non è stato il mio caso e dopo aver vissuto questa esperienza, vorrei condividere con voi i seguenti consigli:
BPA free food containerNon è facile trovare rapidamente un buon menù per bambini al bar o ristoranti dell’aeroporto. Quindi, preparate un menù rapido e sano per il vostro bambino come il riso o pasta con verdure e portatelo con voi in un contenitore per alimenti libero di Bisfenolo A . Potete scaldarlo se desiderate e questo contenitore vi sarà utile una volta arrivati nel paese di destino.

 

babys milk Portate con voi 2 o 3 mini confezioni di latte a lunga conservazione per preparare il biberon durante i voli e, in caso di diarrea portate anche alcune piccole confezioni di succo di frutta (se mela meglio ). Non preoccupatevi, gli alimenti per bambini si possono trasportare sugli aerei anche se liquidi.

 

 

muji containersPer avere un bagaglio a mano leggero ed avere comunque a disposizione tutti i prodotti per la cura personale necessari potete acquistare presso Muji alcuni mini contenitori di plastica da viaggio da riempire con sapone liquido, creme, deodoranti, dentifricio. Inoltre potete provare a chiedere nel vostro negozio di erboristeria di regalarvi alcuni campioni gratuiti. Se siete i vostri clienti abituali loro saranno lieti di darvi una mano.

 

Madrid airport kindergardenChiedere nel punto informazione se hanno a disposizione un servizio di asilo nido. Ho scoperto per caso questo servizio all’aeroporto di Madrid nella sezione JKH e credetemi mi è stato di grande aiuto per trascorrere serenamente l’attesa per il volo di collegamento mentre la mia piccola si divertiva giocando. Questo asilo è stato fantastico, aveva a disposizione la sezione biblioteca, sezione di gioco, sezione pappa con seggioloni e microonde, stanzetta con culle e ho potuto anche farle il bagno alla mia piccola con tanto di doccia acqua calda e phon . Per avere accesso al servizio bisogna presentare la carta d’imbarco.

Portate nel vostro bagaglio a mano tutti i farmaci che il pediatra ha prescritto al vostro bambino e tenete fra i documenti la prescrizione medica e scontrino.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *